ITA/ ENG
Choose your color

(ITA) Il Facebook pixel è un codice di tracciamento da installare in ogni pagina del sito web per monitorare il comportamento degli utenti.

(ITA) Il pixel è semplicemente una riga, uno script, che traccia il passaggio degli utenti sul tuo sito web.

(ITA) Prima di installare il pixel però, è importante delineare una strategia, un obiettivo da raggiungere, per il quale valga la pena utilizzarlo.
In particolare, esistono due tipologie di pixel per diverse funzionalità:

  • Pixel del pubblico personalizzato: utile per creare campagne di remarketing e retargeting, tiene memoria di tutti gli utenti che visitano le pagine del sito in cui è stato inserito il pixel. Quando l’utente accede al suo account Facebook, il pixel lo “insegue” mostrando gli annunci pubblicitari del sito visitato.
  • Pixel di Facebook: chiamato fino a un po’ di tempo fa pixel di conversione, il pixel di tracciamento, serve per misurare le conversioni, raccogliere dati sugli utenti per ottimizzare le inserzioni pubblicitarie e per creare un pubblico simile di persone che hanno interessi simili a quelli di coloro che visitano il tuo sito.
(ITA) Questo ti permette di migliorare il tasso di conversione dei tuoi Facebook ads e di ottenere un ROI maggiore dai social.

(ITA)

Come si installa il pixel?

Installare il pixel è semplice!
Innanzitutto, per creare il pixel di Facebook occorre avere un account pubblicitario (è possibile creare un solo pixel per account).
Successivamente potrai selezionare la voce relativa all’installazione manuale del codice, così da trovarti di fronte ad un breve video realizzato da Facebook che ti illustra in maniera molto semplice come prelevare il codice di base dei Pixel e inserirlo nel sito web.

Dovrai infatti soltanto fare un copia-incolla del blocco di codice e inserirlo in tutte le pagine del tuo sito all’interno dei tag html di head, poco prima della chiusura .
Per finire ricordati di verificare il corretto funzionamento del pixel!

(ITA)

Novità F8: Pixel traccia i gruppi

Al centro delle novità dell’F8 2019 è sicuramente l’autorizzazione da parte di Facebook di tracciare i gruppi attraverso l’utilizzo del pixel.
Solo ad alcuni account sarà possibile inserire il pixel per il tracciamento dei gruppi in base all’interesse comune.